Incidente in autostrada, addio a Jemila e Rosario. “Una tragedia infinita”

0
57

Tragico incidente stradale sull’autostrada A30: bilancio si aggrava con la morte di Rosario 16enne di Pagani

Si aggrava il bilancio del tragico incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio sull’autostrada A30, nei pressi dello svincolo di Mercato San Severino.

All’alba di oggi, lunedì 15 maggio, intorno alle 4.30, è deceduto anche un altro minorenne. Si tratta del sedicenne Rorario L., residente a Pagani. Era il fidanzato di Jemilia, la quattordicenne deceduta sul colpo a seguito del tragico incidente.

La madre è ricoverata in coma in terapia intensiva, in gravissime condizioni. Anche l’altro figlio, di otto anni, si trova nello stesso ospedale dopo essere stato sottoposto a un intervento chirurgico di urgenza. Attualmente sta lottando tra la vita e la morte.

L’impatto è avvenuto all’altezza del chilometro 52.600 in direzione Nord. L’auto su cui viaggiavano cinque persone è uscita di strada, ha urtato entrambi i guardrail e si è ribaltata. Due persone sono state sbalzate all’esterno dell’abitacolo.

Il cordoglio del Sindaco di Pagani Raffaele Maria De Prisco

Una immensa tragedia ha colpito le nostre comunità. A seguito del violentissimo incidente mortale di ieri, che ha causato la morte di Jemila, 14 anni, di San Valentino Torio, questa notte ha perso la vita anche Rosario, giovane sedicenne residente a Pagani.
Distrutti nel dolore per queste giovani perdite, ci uniamo alla preghiera per la mamma e il fratellino di Jemila, che combattono tra la vita e la morte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here