Tramonti, allevamento-lager: 36 setter rinchiusi in un box

Tramonti, allevamento-lager: Erano costretti in un ambiente fatiscente, uno sull’altro in box di lamiere

Relegati in un allevamento abusivo di Tramonti, in strutture fatiscenti e in precarie condizioni igienico-sanitarie. Così i carabinieri hanno trovato 36 cani, tutti di razza Setter, all’interno di box di una baracca in lamiere e tavole in legno e reti metalliche in un fondo rurale della frazione di Corsano del piccolo comune della costa di Amalfi.

Denunciato il gestore della struttura, un cacciatore di 56 anni, ma anche i nove proprietari del terreno che dovranno dimostrare la loro estraneità all’attività. Il cacciatore è destinatario anche di una sanzione amministrativa di 2.700 euro.

Le autorità hanno immediatamente sequestrato la struttura. I cani erano immersi nella sporcizia, con acqua sporca e resti in decomposizione. Dei 36 cani, 23 erano identificabili tramite microchip e sono stati restituiti ai proprietari.
L’Ente Nazionale Protezione Animali della Costa d’Amalfi è determinato a trovare nuove famiglie per i cani e si costituirà parte lesa nel processo. I carabinieri intensificheranno i controlli sulle strutture che ospitano cani da caccia.

Approfondimenti

Pagani, non si fermano all’alt dei carabinieri: arrestato 18enne

Pagani, non si ferma all'alt dei carabinieri Nella mattinata del 9 marzo scorso, a Pagani, Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato, in flagranza di reato, M.G...

Dramma a Sarno: morto giovane studente

Morto studente di Sarno: ancora sconosciute le cause Tragedia a Sarno, morto un ragazzo di 14 anni, studente di un istituto superiore sarnese. Si tratta...
spot_imgspot_img

RECENTI

Pagani, non si fermano all’alt dei carabinieri: arrestato 18enne

Pagani, non si ferma all'alt dei carabinieri Nella mattinata del...

Napoli. Troppa attesa, distruggono il pronto soccorso

Ad oggi sono 22 le aggressioni registrate tra gli...

Fondi per la Madonna delle Galline, Lucia Vuolo: “Basta attacchi, è la nostra storia”

“Queste immagini sono storia" Dopo la lettera inviata dal sindaco...

Dramma a Sarno: morto giovane studente

Morto studente di Sarno: ancora sconosciute le cause Tragedia a...