Disinnesco bomba a Battipaglia. Evacuazione domenica 1 ottobre 

Rimozione e disinnesco bomba a Battipaglia: treni deviati domenica 1° ottobre

È tutto pronto a Battipaglia per il 1 ottobre, giorno in cui ci sarà il disinnesco della bomba rinvenuta in estate in un cantiere edile. La data è stata in forse negli ultimi giorni dato che Rete Ferroviaria Italiana aveva espresso dei dubbi a causa di alcune problematiche relative alla logistica di spostamento dei convogli dato che la stazione di Battipaglia è un nodo importante per il trasporto su ferro sia da nord a sud che da est a ovest.

«Durante le attività di rimozione – fanno sapere dall’ente ferroviario sarà necessario interrompere la circolazione ferroviaria nella tratta tra Pontecagnano e Battipaglia; pertanto, sarà modificato il programma di circolazione di alcuni treni a lunga percorrenza e regionali.

Nei giorni scorsi, in Prefettura, il viceprefetto Franca Fico ha presieduto l’incontro di concertazione teso a definire gli ultimi dettagli dell’evacuazione di domenica. Al tavolo c’erano i referenti di tutti i gestori dei sottoservizi: eDistribuzione, Asis et similia. D’altronde le operazioni di bonifica e disinnesco, a cura degli artificieri del 21esimo Reggimento Genio guastatori dell’Esercito italiano, di stanza a Caserta, interesseranno in prima persona più di 3.500 persone. Ci sono circa altri 1.500 battipagliesi interessati in maniera meno diretta dall’evacuazione, perché dalle 5 alle 19 rimarranno senza forniture, visto che i distacchi non possono meticolosamente ricalcare la zona rossa.

Approfondimenti

Pagani, De Prisco: “La festa della Madonna delle Galline non è una sagra”

Il Sindaco di Pagani fa chiarezza sui fondi per la Festa della Madonna delle Galline ll presidente del Consiglio Giorgia Meloni attacca il governatore Vincenzo...

Emergenza medici in Campania: scatta il piano regionale delle assunzioni

Emergenza medici in Campania, concorso unico regionale in per le assunzioni: annuncio di De Luca Il  presidente della Regione Campania,  Vincenzo De Luca, dopo aver...
spot_imgspot_img

RECENTI

Pagani, non si fermano all’alt dei carabinieri: arrestato 18enne

Pagani, non si ferma all'alt dei carabinieri Nella mattinata del...

Napoli. Troppa attesa, distruggono il pronto soccorso

Ad oggi sono 22 le aggressioni registrate tra gli...

Fondi per la Madonna delle Galline, Lucia Vuolo: “Basta attacchi, è la nostra storia”

“Queste immagini sono storia" Dopo la lettera inviata dal sindaco...

Dramma a Sarno: morto giovane studente

Morto studente di Sarno: ancora sconosciute le cause Tragedia a...