Nocera Inferiore. Paziente colpito da ictus: arriva la telemedicina

Progetto “Telestroke”. La presentazione del progetto: dall’Umberto I valutazioni a distanza per gli ospedali di Battipaglia e Oliveto

Intervenire in tempi brevi per salvare vite umane. Garantire risposta sanitaria anche dove ci sia carenza di personale. La telemedicina è la nuova frontiera anche a Nocera Inferiore.

Avviato il progetto pilota “Telestroke” – Sistema Integrato per la valutazione a distanza e presa in carico del paziente colpito da Ictus

In questa prima fase di applicazione, della durata di due mesi, il sistema “Telestroke” verrà attivato tra il Centro Hub del P.O. di Nocera Inferiore –che ha in guardia attiva Neurologo e Neuroradiologo e in Pronta Disponibilità il Neuraradiolgo interventista- ed i Pronto Soccorso del PP.OO. di Battipaglia e Oliveto Citra, che non hanno Neurologo di guardia. Terminata la fase di prima applicazione (progetto pilota) il sistema potrà essere definitivamente implementato ed esteso ai Pronto Soccorso degli altri Presidi Ospedalieri del territorio. In nuovo sistema tecnologico è stato inaugurato ieri con i verifico dell’Asl di Salerno, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

«Un motivo di onore per Nocera e per la Regione» l’attivazione del progetto pilota “Telestroke” per la valutazione a distanza e presa in carico del paziente colpito da Ictus. Il sistema integrato individua l’ospedale Umberto I come hub provinciale insieme al “Ruggi d’Aragona” di Salerno. Parole di orgoglio, quelle pronunciate dal presidente della Campania, Vincenzo De Luca.

Approfondimenti

Spaccio ed estorsioni: 36 arresti. L’operazione dei carabinieri smantella la rete criminale

L'operazione è condotta dai carabinieri di Nocera Inferiore agli ordini del Comandante Gianfranco Albanese Questa mattina i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore (SA),...

Blitz anticamorra dei Carabinieri: arresti tra Napoli e l’Agro Sarnese Nocerino

Operazione all’alba dei carabinieri nell'Agro Sarnese Nocerino Blitz anti camorra in provincia di Salerno. All’alba di oggi, venerdì 16 febbraio, i carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore...
spot_imgspot_img

RECENTI

Pagani, non si fermano all’alt dei carabinieri: arrestato 18enne

Pagani, non si ferma all'alt dei carabinieri Nella mattinata del...

Napoli. Troppa attesa, distruggono il pronto soccorso

Ad oggi sono 22 le aggressioni registrate tra gli...

Fondi per la Madonna delle Galline, Lucia Vuolo: “Basta attacchi, è la nostra storia”

“Queste immagini sono storia" Dopo la lettera inviata dal sindaco...

Dramma a Sarno: morto giovane studente

Morto studente di Sarno: ancora sconosciute le cause Tragedia a...