AgroDoc: la rassegna che unisce documentari, teatro e musica a San Valentino Torio

0
91

AgroDoc, a San Valentino Torio tra documentari, teatro e musica

Si chiama “AgroDoc” la rassegna che si terrà a partire da domani, 19 settembre, capace unire documentari, teatro e musica a San Valentino Torio dove la parola ‘Doc’ è declinata in “denominazione di origine campana”. Tutto in partnership con Rainews24, Rai Documentari, Rai Italia, Rai Radio Live Napoli, Tgr Campania e Rai Campania.

Per cinque giorni la piazza di San Valentino Torio si vestirà con abiti multiformi dove si inizierà con un documentario di grande appeal: ‘Buon Compleanno Massimo’ (98’, prodotto da Samarcanda Film e Rai Documentari) per la regia Marco Spagnoli.

Il 20 settembre sul palco in Piazza Amendola salirà Alessandro Preziosi con il suo spettacolo ‘Totò oltre la maschera’ mentre giovedì 21 sarà il turno de ‘Il nostro Eduardo’ per la regia di Didi Gnocchi e Michele Mally. A seguire la proiezione del documentario la presenza in musica di Gigi Finizio che proporrà – accompagnato da Roberta Ammendola, conduttrice di Casa Italia su Rai Italia –  anche le note di suoi grandi successi del passato.

Il testimone della musica ‘doc’ lo passerà a Valentina Stella, straordinaria interprete di melodie napoletane che si esibirà venerdì 22 settembre. Sabato 23 la conclusione di Agrodoc, proposto dalla Hightlights, sarà affidata alla conduzione di Roberta Ammendola che traghetterà cantanti riconosciuti e ‘da riconoscere’. Sul palco, tra gli altri, anche Livio Cori, Alesol e Valentina Vergati. Ogni evento di ‘agroDoc’ sosterrà Sos Villaggi dei bambini e sarà ad ingresso libero e a titolo gratuito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here